Tour lungo un giorno: il lungo riepilogo

luglio 9th, 2012

Si è svolto l’11 aprile il Tour Lungo Un Giorno dei Mariposa.

Si sono suonati 5 concerti in altrettante location Bolognesi, scelte per la loro importanza storica e musicale.

La documentazione audio e video della giornata è abbondante, e ve ne presentiamo una lauta selezione.

Il primo appuntamento è stato nello storico Magazzeno, già fulcro delle attività dei Mariposa e della Trovarobato e ora sede della cooperativa Sfera Cubica. Per l’occasione abbiamo offerto la colazione al pubblico, presente già dalle 7:30 del mattino:

La Colazione

Come spiega il tastierista (destro) Michele Orvieti all’inizio dell’esibizione, questa prima tappa è stata un’occasione per il pubblico di vivere delle “prove aperte” dei Mariposa, con apertura sia agli errori che ai riarrangiamenti strada facendo. E alle pause tecniche.

Magazzeno (Bis)

Mariposa. Tour lungo un giorno – Colazione @ Sfera Cubica – Trovarobato. from videodrome-XL on Vimeo.

La tappa successiva si è svolta alle 11 di mattina nell’auditorium degli studi discografici Fonoprint. Questa parte dell’evento si è configurata in maniera diversa dalle altre: approfittando della location decisamente esclusiva, il pubblico presente ha avuto modo di assistere alla registrazione in presa diretta di alcuni brani con attrezzature allo stato dell’arte.

Mariposa. Tour lungo un giorno – Brunch @ Fonoprint from videodrome-XL on Vimeo.

Segnaliamo nello specifico i movimenti di Enrico Gabrielli in conclusione al video seguente, dove riesce a dare il meglio di sé.

Mariposa. Tour lungo un giorno – Brunch @ Fonoprint/02 from videodrome-XL on Vimeo.

Gli studi Fonoprint sono attivi dagli anni ’70, e hanno ospitato alcuni dei nomi più celebri sia della musica italiana che di quella internazionale. La studio manager Paola Cevenini ci fornisce alcuni affascinanti dettagli:

Mariposa. Tour lungo un giorno – Brunch. Fonoprint Collage from videodrome-XL on Vimeo.

Abbandonati gli studi Fonoprint, è cominciata la difficile traversata verso la nuova sede dello Studio Spaziale di Roberto Rettura. L’insonorizzazione perfetta del primo studio, infatti, ci aveva impedito di accorgerci che intanto fuori si era scatenato un forte acquazzone: non la situazione migliore per spostare strumenti musicali da una parte all’altra della città. Siamo riusciti a portarci in Bolognina con dei taxi, e nel tempo impiegato a sistemare tutto in quel dello Studio Spaziale e a metter fuori un lauto rinfresco per il pubblico il cielo si è schiarito ed è addirittura spuntato il sole. Tutto ciò ha regalato maggior vivacità all’esibizione:

Mariposa. Tour lungo un giorno. Pranzo @ Studio Spaziale – Chambre from videodrome-XL on Vimeo.

Mariposa. Tour lungo un giorno. Pranzo @ Studio Spaziale – Frustalo from videodrome-XL on Vimeo.

Per la tappa successiva ce la siamo potuta prendere più comoda, visto che si sarebbe svolta nella nuova sede di Radio Città del Capo a pochi metri dalla nostra “base”, ovvero al Magazzeno. C’è stato anche tempo per scambiarsi qualche parere sulla situazione, prima dell’esibizione per il programma Maps:

Mariposa. Tour lungo un giorno. Anteprima merenda @ Maps Radio Città del Capo from videodrome-XL on Vimeo.

Un estratto fotografico della session: i Mariposa scoprono il mondo esterno.

Foto di Francesca Sara Cauli – Diario di Bordo Palco

Mariposa. Tour lungo un giorno. Merenda @ Radio Città del Capo from videodrome-XL on Vimeo.

Il passaggio a Radio Città del Capo è ascoltabile interamente, con tanto di interviste, sul sito di Maps. E vi invitiamo ad ascoltarlo.

La tappa finale, in orario aperitivo, si è svolta presso il Modo Infoshop, uno dei luoghi più frequentati della scena culturale Bolognese.

Foto di Francesca Sara Cauli - Diario di Bordo Palco

Tra un whisky e un libro illustrato, il tour lungo un giorno si è concluso con un set di un’ora abbondante, riproponendo Semmai Semiplaya per intero e aggiungendoci altre chicche dal repertorio sia dei Mariposa che altrui.

 

Mariposa. Tour lungo un giorno. Aperitivo @ Modo Infoshop from videodrome-XL on Vimeo.

Questa è solo la punta dell’iceberg per quanto riguarda il materiale raccolto quel giorno.
Ne abbiamo ancora di assai succulento e siamo impazienti di proporvelo!

Tour lungo un giorno!

aprile 10th, 2012

Un concerto che si prolunga per un giorno intero, un tour che abbraccia un’intera città. É questo l’evento-portento che verrà inscenato dai Mariposa a Bologna questo 11 aprile, per celebrare degnamente l’uscita del nuovo album Semmai SemiplayaMariposa: Tour lungo un giorno è appunto un tour durante il quale i Mariposa suoneranno brani tratti dal disco in vari luoghi di Bologna, nell’arco di tutta la giornata. Le cinque location sono state scelte per il loro valore caratteristico per la scena musicale bolognese, ma anche per il valore affettivo che il gruppo ha nei loro confronti.

Si comincia quindi alle 7:30 di mattina con una Colazione coi Mariposa nella sede del gruppo e della loro etichetta, ovvero il cosiddetto Magazzeno Bis ora sede di Trovarobato e Sfera Cubica. Ai valorosi che si presenteranno a quest’appuntamento mattutino saranno offerti caffé e brioches. La tappa successiva (il coffebreak) sarà alle 11 nell’auditorium della Fonoprint, storico studio di registrazione bolognese. Il pranzo (al sacco) si terrà poi verso le 13:30 allo Studio Spaziale di Roberto Rettura (già collaboratore del Gruppo Nanou, una delle compagnie teatrali più interessanti della regione), per proseguire alle 16:30 – l’ora della merenda – con un live/intervista a Maps, la trasmissione pomeridiana di musica indipendente di Radio Città del Capo. Il tour lungo un giorno si conclude infine verso le 19 con un aperitivo live da Modo Infoshop, nota libreria bolognese da sempre attenta alla cultura e alle arti contemporanee con presentazioni e performances musicali.

Nel corso delle estemporanee esibizioni live verrà eseguito l’intero album insieme ad altre perle del repertorio Mariposa, per quello che di fatto sarà un vero e proprio concerto dilatato nei tempi e nei luoghi. Il tutto verrà seguito – oltre che da fans, appassionati e curiosi – da baldi videomaker che riprenderanno i concerti così da poterli postare in rete quasi in tempo reale, sostenuti da sito e piattaforme social di XL di Repubblica.

L’album Semmai Semiplaya uscirà in formato digitale e in vinile, ed è tuttora preacquistabile sul sito http://trovarobato.bandcamp.com/ dove fino al giorno di uscita dell’album ci si può accaparrare l’album a un prezzo a volontà dell’acquirente, a partire da 1€.

Riassumiamo il percorso di Mariposa: Tour lungo un giorno con questo pratico schemyno:

Data: 11 aprile 2012

- Colazione al Magazzeno presso Sfera Cubica/ Breakfast with Mariposa*
(circa 7.30 – 9.00, piazza di Porta Mascarella 2/3)

-Coffebreak alla Fonoprint
(circa 11.00, Via Bocca di Lupo, 6)

-Pranzo al sacco allo Studio Spaziale*
(circa 13.30, via Albani 1/3)

-Merenda a Maps Radio Città del Capo
(circa 16.30, Mura di Porta Galliera 1/2)

-Aperitivo da MODO Infoshop Interno 4
(circa 19.00, Via Mascarella 24/b)

Sarà assegnato un premio speciale a chi riesce a seguire tutti gli appuntamenti. Componenti della band esclusi.

SEMMAI SEMIPLAYA: esce l’11 aprile per Trovarobato il nuovo album dei Mariposa!

marzo 22nd, 2012



Tesi: Come si porta in spiaggia un piano a muro?

Ad un anno e pochi giorni dalla pubblicazione di Semmai Semiplay, l’11 aprile 2012 i Mariposa tornano con un nuovo album: Semmai Semiplaya.

La “Playa” evocata dal titolo dà vita a un set acustico, o in qualche modo portatile, dove però l’estremamente acustico si accompagna ad altri strumenti elettronici poveri (come le batterie elettroniche casio) o più à la page (come l’iPhone).
Dotati di un generatore di corrente immaginifico i Mariposa solcano le spiagge, turistiche o paradisiache, secondo i casi, accompagnati dalla nuova voce di Serena Alessandra Altavilla dei Baby Blue. Rileggono alcuni brani cult di Semmai Semiplay (Tre Mosse, Chambre e Pterodattili), ci regalano una nuova versione di Specchio (singolo dell’omonimo “Mariposa” del 2009). Danno nuova vita a un brano del 2002 tratto da Domino Dorelli (Il Pompelmo Rosa) e si cimentano in un’allucinante cover che sarà presto svelata al grande pubblico.
C’è tempo anche per una versione inglese di Pterodattili: la nuova versione, che si intitola Pterodactyls, sembra presa da un’apocrifa session degli Stones fine anni ’60.

Chitarra dodici corde, l’immancabile wurlitzer, cori, basso, tastiere e batterie giocattolo, fiati, costituiscono la tavolozza timbrica di Semmai Semiplaya, disco nato per caso, da un gioco di parole e dalle session radiofoniche del tour di Semmai Semiplay. Questo album testimonia in pieno la voglia dei Mariposa di voler continuare a divertirsi assieme al proprio pubblico.

Semmai Semiplaya verrà pubblicato l’11 aprile in versione digitale da La Famosa Etichetta Trovarobato e sarà disponibile in vinile in edizione limitata dal 21 aprile, in occasione del Record Store Day. Semmai Semiplaya sarà inoltre in download su iTunes e nei principali store digitali.
Per i fan più fedeli, a questo link è già possibile fare un preorder della versione digitale in Bandcamp (a partire da 1€) e/o preordinare il vinile che vi verrà spedito direttamente a casa:  http://trovarobato.bandcamp.com/album/semmai-semiplaya


Mariposa [Cerro Sessions] – Michele Orvieti improvvisazione per diamonica preparata

marzo 21st, 2012

Improvvisazione per pianoforte lubrificato e diamonica preparata, con citazione coltissima.

Mariposa [Cerro Sessions] – Enrico Gabrielli – Bastian’s Happy Flight tratto da La Storia Infinita

marzo 8th, 2012

Enrico Gabrielli improvvisa una suoa versione di Bastian’s Happy Flight, uno dei temi scritti da Giorgio Moroder e Klaus Doldinger per la colonna sonora di The Neverending Story (la storia infinita).

Mariposa Cerro sessions – 20 gennaio 2012

Giorgio Moroder e Klaus Doldinger – Flug Auf Dem Glücksdrachen
Giorgio Moroder e Klaus Doldinger – Bastian’s Happy Flight

Mariposa [Cerro Sessions] – Enrico Gabrielli e Michele Orvieti la sigla de Il Pranzo è Servito

febbraio 28th, 2012

Mariposa [Cerro Sessions] – Michele Orvieti alle prese con una diamonica a tre manuali

febbraio 21st, 2012

Mariposa al Premio Tenco: la trasmissione su Rai 5

gennaio 18th, 2012

La sera di sabato 21 gennaio sul canale televisivo Rai 5 alle ore 22:15 va in onda lo speciale sulla seconda giornata del Premio Tenco, con le esibizioni di IOSONOUNCANE e dei Mariposa in compagnia dell’ospite speciale Serena Altavilla dei Baby Blue.
Grazie a Mamma Rai, in questo caso nella sua meno nota veste di quinto canale, che ci regala altri minuti del nostro Tenco.

fonte: trovarobato.com