Archive for the ‘Discografia’ Category

SEMMAI SEMIPLAYA: esce l’11 aprile per Trovarobato il nuovo album dei Mariposa!

giovedì, marzo 22nd, 2012



Tesi: Come si porta in spiaggia un piano a muro?

Ad un anno e pochi giorni dalla pubblicazione di Semmai Semiplay, l’11 aprile 2012 i Mariposa tornano con un nuovo album: Semmai Semiplaya.

La “Playa” evocata dal titolo dà vita a un set acustico, o in qualche modo portatile, dove però l’estremamente acustico si accompagna ad altri strumenti elettronici poveri (come le batterie elettroniche casio) o più à la page (come l’iPhone).
Dotati di un generatore di corrente immaginifico i Mariposa solcano le spiagge, turistiche o paradisiache, secondo i casi, accompagnati dalla nuova voce di Serena Alessandra Altavilla dei Baby Blue. Rileggono alcuni brani cult di Semmai Semiplay (Tre Mosse, Chambre e Pterodattili), ci regalano una nuova versione di Specchio (singolo dell’omonimo “Mariposa” del 2009). Danno nuova vita a un brano del 2002 tratto da Domino Dorelli (Il Pompelmo Rosa) e si cimentano in un’allucinante cover che sarà presto svelata al grande pubblico.
C’è tempo anche per una versione inglese di Pterodattili: la nuova versione, che si intitola Pterodactyls, sembra presa da un’apocrifa session degli Stones fine anni ’60.

Chitarra dodici corde, l’immancabile wurlitzer, cori, basso, tastiere e batterie giocattolo, fiati, costituiscono la tavolozza timbrica di Semmai Semiplaya, disco nato per caso, da un gioco di parole e dalle session radiofoniche del tour di Semmai Semiplay. Questo album testimonia in pieno la voglia dei Mariposa di voler continuare a divertirsi assieme al proprio pubblico.

Semmai Semiplaya verrà pubblicato l’11 aprile in versione digitale da La Famosa Etichetta Trovarobato e sarà disponibile in vinile in edizione limitata dal 21 aprile, in occasione del Record Store Day. Semmai Semiplaya sarà inoltre in download su iTunes e nei principali store digitali.
Per i fan più fedeli, a questo link è già possibile fare un preorder della versione digitale in Bandcamp (a partire da 1€) e/o preordinare il vinile che vi verrà spedito direttamente a casa:  http://trovarobato.bandcamp.com/album/semmai-semiplaya


Dalla preistoria al dancefloor: esce oggi Semmai Semiplay

giovedì, marzo 24th, 2011
Mariposa, 2011, Semmai Semiplay

I Mariposa, nel 2011: Semmai Semiplay

Esce oggi, ufficialmente, Semmai Semiplay, il nuovo e undicesimo album di canzoni musicali dei Mariposa.
Semmai-Semiplay” come “Domino-Dorelli” o “Portobello-Illusioni“, ma solo nel senso del binomio. Musicalmente non siamo mai stati così altrove: elettronica, funk bianco, ritmi nervosi, canto poliglotta, giacche fluo e spalline decisamente troppo alte.
La musica dei Mariposa oggi è più trasversale che mai, tra i Talking Heads e gli XTC, tra i Flaming Lips e gli MGMT: un disco dove si balla, un brodo primordiale guizzante, uno shock!
Lo trovi a partire da oggi dal tuo negoziante musicale di fiducia e online su itunes, qui:
http://itunes.apple.com/it/album/semmai-semiplay/id425946274

Un doveroso ripasso

giovedì, marzo 10th, 2011

Nel mentre che aspettate il nuovo (imminente!) album dei Mariposa, perché non rinfrescare la memoria con l’ascolto del’album precedente? L’album Omonimo (ovvero Mariposa, per dirla lapalissianamente) del 2009 è stato apprezzato a tal punto dagli ascoltatori che taluni ignoti hanno pubblicato tracce del disco su youtube e, in alcuni casi, addirittura creato dei video all’uopo. Il 91% del disco è quindi ascoltabile direttamente da suddetta piattaforma di video online, e lungi dal voler -e soprattutto dal poter- impedire simili pratiche abbiamo creato una pratica playlist che vi permette di ascoltare il tutto direttamente da questa finestrella qui:

All’occorrenza abbiamo inserito anche i nostri video ufficiali, per potervi fornire la miglior resa sonora possibile. Manca all’appello un solo brano, l’unico strumentale dell’album ovvero quella 81 guerra atomica, 84 confronto: rivoluzione a volte anche nota come Cinque Quarti. Il perché questa traccia non sia piaciuta a chi carica le canzoni su youtube senza permesso ci è ignoto, ma sinceramente un po’ ci intristisce. Chi ciononostante volesse ascoltare il brano può acquistare l’album da Audioglobe oppure in formato digitale su iTunes.

[Manca anche il video di Piero che era stato girato da alcuni fan in costume da pinguino. L'abbiamo cercato ovunque su youtube (anche nelle categorie "giardinaggio" e "storia medievale") ma senza esito. Se i suoi creatori sono all'ascolto, li preghiamo di ri-linkarcelo così ce lo riguardiamo e ci facciamo una risata e poi riprendiamo tutti a fare le nostre rispettive cose.]

Detto tutto ciò, auguriamo al pubblico di quelli che si ascoltano gli album quasi-interi in sottofondo su Youtube un buon ascolto.

Improvvisamente, Tre Mosse.

sabato, marzo 5th, 2011

Non ci crederete ma un album nuovo dei Mariposa è alle porte. C’è tanto da dire su quest’album ma veniamo subito al succo: il disco, poiché tuttora di supporto fisico purché digitale stiamo parlando, si intitola Semmai Semiplay ed esce il 24 marzo, ovvero fra una ventina di giorni, naturalmente pubblicato dalla Famosa Etichetta Trovarobato. Contiene undici brani, registrati fra autunno 2010 e gennaio 2011, e un primo estratto è già ascoltabile da qualche giorno sull’eccellente almanacco Italian Embassy dell’amico Enver ma per completezza ora ve lo proponiamo anche qui.

Il brano si intitola Tre Mosse, e vi possiamo già anticipare che sarà la quarta traccia del disco. Dura poco più di tre minuti e mezzo della vostra vita ma se lo vorrete l’esperienza si potrà ripetere già da ora più e più volte, sia grazie all’ascoltabilità su Soundcloud (che consente anche, peraltro, di conservarne copia digitale) che attraverso l’immagine fissa posta a seguire:

Immagine che altro non è che la copertina dell’album, sulla quale c’è ancora molto da raccontare – e lo faremo presto – ma per ora chi ne volesse uno sguardo più da vicino potrà andare qui.

Riassumendo:
Mariposa – Semmai Semiplay
Trovarobato TRB025
Data di uscita: 24 marzo 2011
Ulteriori informazioni: imminenti.

Qualcosa si muove

martedì, novembre 9th, 2010

Si torna a una vecchia tradizione.
I Mariposa hanno deciso il nome del nuovo disco molto prima di pensare a cosa mettere nel disco stesso.

Il nuovo disco ha quindi un nome, ora c’è solo da registrarlo.
Detto fatto.

Un sentito ringraziamento al nuovo iphone di Michele Orvieti.

Ah volete anche sapere il nome del disco nuovo? Non abbiamo intenzione di dirvelo per ora ma possiamo dirvi che chi lo indovinerà se ne aggiudicherà una copia con bacio di Alessandro Fiori e una ciocca di capelli di Enrico Gabrielli. (non l’abbiamo ancora chiesto ai diretti interessati ma cosa non si fa per i fan…)

Nei prossimi giorni vi daremo altri interessanti spunti dalla sala prove e vi parleremo dei side project dei vari componenti della band e dell’inaspettato progetto parallelo di Michele Orvieti.

Inno della Gioventù della Pace

venerdì, aprile 16th, 2010

E’ questo il titolo del brano inedito con cui i Mariposa partecipano alla nuova compilation Materiali Resistenti, disco che ripercorre a modo suo quella che fu la classica compilation omonima del 1995.

La canzone è in realtà una collaborazione con Anna Zanotti “La rondine di Borgo Panigale”, depositaria della conoscenza del testo e della melodia. Per chi volesse leggere il testo (si tratta dell’inno pacifista dei Pionieri d’Italia risalente pressapoco al 1950) ed ascoltarne un precedente storico, basterà andare su questo sito.

Per ascoltare il brano e, cosa imprevista, l’intera compilatione basterà andare sulla pagina apposita di Rockit che offre un pratico preascolto integrale.

Per tutte le informazioni sulla compilation, sul progetto e sugli eventi correlati (il 22 aprile Mariposa live all’Off di Modena, il 25 concertone all’ex-campo di concentramento di Fossoli con buona parte degli altri partecipanti e tanta altra gente simpatica per cui andateci anche se non suonano i Mariposa), c’è il sito di Materiali Resistenti.

Gli altri partecipanti alla compilatione sono:

Fabrizio Tavernelli – Paolo Benvegnù – Marta Sui Tubi – Tre Allegri Ragazzi Morti (ft. Port Royal) – Mara Redighieri – Vasco Brondi – Offlaga Disco Pax – New Cherry – Giardini di Mirò – Massimo Zamboni – Cisco

Mariposa – Inno della gioventù della pace by Trovarobato

Buon ascolto!

La Sanremo dei Mariposa!

martedì, febbraio 16th, 2010

Li gens de San Rëmu navigou san remu (la gente di Sanremo naviga senza usare i remi)

Anche il nome della città di Sanremo è una truffa. Pare che infatti la città dei fiori prenda il nome da San Romolo: San Romolo quindi dà il nome a Sanremo, ristabilendo un parziale equilibrio tra i due fratelli litigiosi.

Se quindi già dal nome ci troviamo evidentemente nella patria del “Great Rock and Roll Swindle“, i Mariposa che sono, notoriamente, “only in it for the money“, hanno deciso di donare all’etere italiano e al web un brano nuovo di zecca che uscirà oggi in contemporanea con l’inizio del 60esimo Festival dell Canzone Italiana.

Il brano si intitola, per non lasciar spazio a dubbi fastidiosi, “Sanremo“.
Una piccola storia ignobile ambientata al Casinò, dove una vecchietta intenta a dilapidare la pensione su una slot machine viene colta da un malore quando un’altra vecchietta vince giocando sulla slot dove lei aveva puntato fino a poco prima.

Musicalmente, “Sanremo” prende sul serio il concetto di “canzone sanremese”: quel che sentirete è la personale declinazione del suono Ariston da parte dei Mariposa, con tanto di grande orchestra, crescendo finale e stecca del cantante.
La canzone, oltre a fungere da sigla per il nuovo programma “Lo strano caso di Sanremo a Radio Fragola” dell’omonima emittente triestina, sarà radiodiffusa da numerose emittenti via etere e online. Ed è liberamente ascoltabile e scaricabile (ed “embeddabile”) dall’indirizzo

http://www.naufragati.com/index.php/discografia/sanremo/
oltre che naturalmente qui sotto.

Di Canè/Cimino/Fiori/Gabrielli/Giusti/Marchi/Orvieti ascolterete
“Sanremo”
Orchestra Intercontinentale della Toscana e di San Paolo de Brasile diretta da
Rodrigo D’Erasmo e Enrico Gabrielli
Cantano: i Mariposa!

Mariposa – Sanremo by  Trovarobato

Operazione Regalini

giovedì, giugno 4th, 2009

L’album Mariposa è uscito da qualche mese e vi sarete accorti che sono tante le opportunità di sentire parti del disco di qua e di là per la rete. Molti siti hanno inserito delle preview, ci sono brani in download e presto anche video su youtube (a parte quelli non ufficiali che però ci lusingano non poco e ringraziamo di tutto cuore chi li ha creati). A questo punto il bravo acquirente del disco potrebbe però prendersela e sbottare: “Ma se è quasi tutto ascoltabile online, cosa mi sono comprato il cd a fare?

E’ una domanda a cui è facile rispondere, grazie per avercela fatta. Chi ha preso in mano il cd ed in particolare il suo libretto non può non notare che esso è un oggetto di inedita bellezza. Il nostro cantante e frontman Ale Fiori ha personalmente rielaborato l’immagine di copertina su ogni pagina del libretto, creando qualcosa che è molto più di un semplice elenco di tracce e testi.

Adesso però c’è un’altra ragione per cui essere fieri di aver acquistato il nostro ultimo ellepì in forma fisica.

Si dà via oggi infatti all’emozionante Operazione Regalini, nata appunto per valorizzare il nostro bello e simpatico libretto oggetto-cd decorato ad hoc dal nostro altrettanto bello e simpatico cantante e leader carismatico ma anche e soprattutto per ringraziare voi: voi che avete acquistato il disco, che ve lo siete fatti spedire a casa, che siete venuti dopo i concerti a comprarlo al banchetto. Grazie a voi ben poco di tutto questo sarebbe possibile.

Detto questo, in cosa consiste l’Operazione Regalini? E’ molto semplice.

Vi scattate una foto insieme alla vostra copia del disco. Una fotocamera digitale ce l’avete vero? Va bene anche fatta col cellulare. Vanno bene anche le foto non digitali scannerizzate. Vanno bene anche le foto non digitali a cui è stata scattata una foto digitale.
Poi ce la spedite, a questo indirizzo: operazioneregalini@naufragati.com

Occhio: spedendoci la vostra foto diamo per scontato che vi va bene che la pubblichiamo online, qui sul sito oppure sul nostro dignitosissimo profilo flickr. Qualora non voleste condividere la vostra immagine col mondo intiero, comunicatecelo nella mail e noi agiremo di conseguenza. Ci piace però l’idea di vedere le vostre facce, di sapere come siete fatti, di rivedere volti intravisti attraverso le luci del palco e poter così dire anche noi, come tanti musicisti del passato, “ah sì quello là”.

A questo punto, in un tempo massimo di 1-2 giorni, vi risponderemo spiegando come scaricare i regalini.

In cosa consistono i regalini? Ancora musica! Qualche provino e qualche inedito dalla lavorazione dell’album Mariposa, oltre ad altre chicche a sorpresa. Insomma, un piccolo dietro le quinte sulla nascita di questo disco, il più omonimo della carriera dei Mariposa.

L’Operazione Regalini sarà attiva a partire dalla data live del MI AMI, venerdì 5 giugno. Da questa data in poi le istruzioni per partecipare all’operazione saranno allegate ad ogni cd venduto al nostro banchetto.

Speriamo di vedervi partecipare numerosi!


Note in piccolo: l’offerta non è valida per componenti dei Mariposa (che tanto il materiale ce l’hanno già), eventuali band rivali e Paris Hilton. Se proprio non avete macchine fotografiche di alcun tipo va bene anche un disegnino, dai. Basta che sia bello. Siamo buoni, su.