La band

i mariposa

Attivi dal 1999, i Mariposa sono stati sempre considerati un’anomalia all’interno della scena musicale italiana.
Hanno prodotto 12 album (fra dischi di canzoni, album strumentali, operine radiofoniche e collaborazioni illustri) e si sono esibiti in più di 400 concerti. Sono un settetto “multietnico”, con elementi provenienti dal Veneto, dall’Emilia, dalla Toscana e dalla Sicilia: Bologna è il loro punto d’incontro, sede del quartier generale della loro etichetta Trovarobato.

La loro musica parte dalla forma-canzone e la riveste di free jazz, teatro surreale, psichedelia, funk bianco ed elettronica, con i testi surreali di Alessandro Fiori e le orchestrazioni sgargianti di Enrico Gabrielli: è questa la “musica componibile” dei Mariposa!

Insoluti, provocatori, surreali, fieramente indipendenti, i Mariposa sono inoltre spesso richiesti come session man e arrangiatori: i singoli componenti della compagine vantano collaborazioni con Vinicio Capossela, Morgan, Marco Parente, Alessio Lega, Afterhours, Lorenzo Brusci, Beatrice Antolini, Calibro 35, Craxi, Quattrocento Colpi, Hobocombo, Amore e molti altri.

Social Network:

___-______

Formazione:
Valerio Canè: basso, armonica, theremin
Enzo Cimino: batteria e percussioni
Alessandro Fiori: voce e violino
Enrico Gabrielli: fiati
Gianluca Giusti: wurlitzer e sintetizzatore
Rocco Marchi: chitarra, basso e minimoog
Michele Orvieti: sintetizzatori e pianoforte

iTunes:

INFO:
TROVAROBATO
email: staff [at] trovarobato [dot] com
tel [booking]: 333 2544269
tel [ufficio stampa]: 347 3069627
www.trovarobato.com
www.myspace.com/trovarobato